Cerca
  • Ing. Claudio M. Lauri

IL MIGLIORAMENTO DI PROCESSO NON RIGUARDA SOLO L'EFFICIENZA E L'EFFICACIA

Lo scopo del miglioramento di processo è aiutare l'azienda a raggiungere i suoi obiettivi strategici, aggiungendo valore in tutte le attività del processo produttivo, per fornire la migliore esperienza al cliente che acquisisce il suo servizio o prodotto.

Ci sono diversi punti importanti da considerare e gestire quando si affronta un progetto di miglioramento di processo:

  • Ostacoli che si accumulano e possono causare ritardi nel funzionamento;

  • Punti di contatto con il cliente;

  • Attività a rischio che possono paralizzare le operazioni;

  • Quali attività aggiungono più valore? (per migliorarle di più);

  • Quali non aggiungono valore? (per automatizzarli o eliminarli).

Non è così semplice capire queste situazioni, che sono spesso sottili. Per studiare questi aspetti in modo strutturato, sono stati creati diversi strumenti pratici per migliorare i processi.


In questo caso parlo di miglioramento di processi aziendale utilizzando la Matrice GUT. Il suo acronimo significa:

  • Gravità: quale sarà il danno se non verrà intrapresa alcuna azione?

  • Urgenza: quanto tempo ci vuole per evitare il danno?

  • Tendenza: in quale misura il problema si aggrava con il passare del tempo?

Dopo aver elencato possibili ostacoli, attività rischiose, attività senza valore aggiunto e punti di contatto con i clienti, è necessario assegnare voti da uno a cinque per ciascuna delle variabili nella matrice GUT, secondo i seguenti criteri:

Solo in questo modo potremo essere sicuri di migliorare quei processi veramente importanti che ci permetteranno un vero miglioramento.


www.pmidoctors.it | info@pimdoctors.it

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

PMI Doctors - un marchio Ing. Claudio M. Lauri - info@pmidoctors.it - +39 320 8804 251

  • Facebook - Grey Circle
  • LinkedIn - Grey Circle