DOBBIAMO PENSARE SUBITO ALLA STRATEGIA DI SVILUPPO PER IL 2022


Il 2021 è già finito e, come ogni anno, è tempo di fare un closing nelle nostre aziende per capire cosa ha funzionato e cosa no. Soltanto in questo modo possiamo iniziare a pianificare strategicamente il 2022.


La sfida è disegnare un piano concreto, chiaro e semplice che ci aiuterà a tracciare il percorso di ciò che dobbiamo realizzare nel breve, medio e lungo termine.

Per disegnare un piano di azione valido dobbiamo capire cos'è la strategia: la strategia non riguarda "come lo faremo", ma riguarda "Cosa vogliamo ottenere?"


Prima di iniziare a definire una strategia valida, vi consiglio di provare a rispondere a queste domande, che secondo me, sono la chiave per trovare gli obiettivi di base:

  • Qual è la cosa più importante per migliorare il business dell’azienda nel 2022?

  • Su quale fronte pensiamo di crescere quest'anno (vendite, margini, prodotti, qualità, ecc.)?

  • Cosa è importante oggi per far crescere la nostra azienda? (tecnologia, acquisire clienti, formazione, ecc.)

  • Quali sono le sfide che potremmo o dovremmo affrontare nel mercato o settore di riferimento?

Solo rispondendo in modo concreto e chiaro a queste domande sarete in grado di sviluppare una strategia per il 2022. Se ancora non avete pensato nel prossimo anno, non perdete più tempo, fatelo subito, è importante fornire ai collaboratori una rotta da seguire.

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti