Cerca
  • Dott. Marco Mammarella

IL CORRETTO UTILIZZO DEGLI STRUMENTI DIGITALI


“La misura dell’intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario”
(Albert Einstein)

Per poter utilizzare al meglio gli strumenti digitali deve essere attuato un cambiamento guidato dall’alto identificando tre leve su cui l’impresa deve intervenire al fine di permettere ai collaboratori di lavorare dove e quando sono più produttivi, al minor costo ed al più basso impatto ambientale possibile. I principali fattori da tenere in considerazione sono:

  • Bricks: si individuano aree di lavoro specifiche per ogni mansione al fine di massimizzare le performance dei dipendenti e ottenere spazi smart;

  • Bytes: utilizzo di strumenti tecnologici che permettono alle aziende di superare gli ostacoli fisici e temporali abilitando il lavoro in mobilità;

  • Behavior: cambiamento di comportamento e d’interazione tra i manager e dipendenti.

In definitiva, oggi ci troviamo di fronte a un nuovo mondo del lavoro che mira ad aumentare la produttività aziendale, e al quale le aziende devono adeguarsi per continuare ad essere competitive. Ciò è possibile sia combinando tra loro flessibilità, autonomia e collaborazione (da parte dei dipendenti), che ottimizzando l’utilizzo degli strumenti e degli ambienti di lavoro (da parte dell’azienda).


www.pmidoctors.it | info@pmidoctors.it

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

PMI Doctors - un marchio Ing. Claudio M. Lauri - info@pmidoctors.it - +39 320 8804 251

  • Facebook - Grey Circle
  • LinkedIn - Grey Circle